Apple nuovi iPad

La casa della mela morsicata, Apple, ha rilasciato qualche giorno fa la seconda beta di iOS 13.2 e iPadOS 13.2 riservata agli sviluppatori. Questa avrebbe dovuto avere il compito di risolvere le problematiche ancora presenti nelle versioni precedenti. Peccato, però, che su iPad Pro abbia portato a ben più gravi problematiche. Di cosa si è trattato? Andiamo a scoprirlo insieme.

Non è la prima volta che l’azienda di Cupertino si trova a fronteggiare situazioni di questo tipo. In situazioni come queste, infatti, errare è molto semplice. Pare che una serie di utenti abbiano lamentato degli blocchi ai propri iPad Pro dopo aver tentato di scaricare la nuova beta. Apple ha risposto prontamente alle lamentele. Come sarà andata a finire?

 

Apple rilascia una nuova beta per risolvere la problematica

Sembra che il problema fosse davvero grave. Molti utenti, infatti, sono stati costretti a dover effettuare un ripristino completo del proprio dispositivo per riprendere il controllo del device. In alcuni casi estremi, pare che neanche quest’ultimo sia bastato a risolvere la situazione. Un intervento diretto dei tecnici Apple è stata l’unica soluzione. L’azienda ha subito fatto sapere che avrebbe risolto la situazione al più presto e così è stato. Nel giro di poche ore è stata pubblicata una nuova beta che ha risolto definitivamente il problema.

Non c’è bisogno di dire che molti sviluppatori sono rimasti dispiaciuti dell’accaduto. Tanti hanno perso parte dei dati presenti sui dispositivi. Ricordiamo, infatti, che è sempre bene effettuare un backup del device ogni qual volta si deve scaricare un nuovo update. Questo è l’unico modo per non incorrere in spiacevoli inconvenienti. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.