fosforo

Il fosforo si sta esaurendo, ed è un problema di cui nessuno ne parla. Il mondo sta affrontando molte difficoltà negli ultimi anni, dal surriscaldamento globale agli oceani che si stanno acidificando, ma quella del fosforo potrebbe innescare una catastrofe per le prossime generazioni, che la maggior parte del mondo ignora. Il fosforo è un minerale essenziale per tutte le piante e gli animali sulla Terra, e questo include gli esseri umani.

fosforo

Un elemento fondamentale per il DNA, che consente alle cellule viventi di produrre energia. Disgraziatamente, il fosforo non è un elemento rinnovabile, e attualmente non esistono sostituti noti, e ci sono pochissime aree in cui viene estratto. Ultimamente, un gruppo di 40 esperti internazionali, ha avvertito i governi che, se non si agisce subito per dimezzare lo spreco di fosforo, il nostro pianeta potrebbe riportare serie conseguenze. “Non esiste collaborazione, e nessuno che si assuma la responsabilità di amministrare la risorsa di fosforo globale”, afferma l’ecologa Kasper Reitzel, che studia il fosforo negli ecosistemi acquatici.

Ai livelli di consumo attuali, ci rimangono solo 40 anni per risolvere questa crisi. Alcuni scienziati stimano che il prezioso minerale si esaurirà tra circa 80 anni, altri, più ottimisti, collocano il giorno zero a 400 anni da oggi. Oggi, i fertilizzanti arricchiti con fosfato vengono adoperati solo una volta, prima di essere sversati in mare. Questa situazione, non solo è altamente inquinante, ma è uno spreco di risorse senza controllo. Mettendo insieme un sistema di riciclaggio a circuito chiuso, i ricercatori affermano che il fosfato potrebbe essere riutilizzato circa 46 volte come combustibile, fertilizzante o cibo.

fosforo

Una crisi di cui non siamo consapevoli

In risposta a anni di inazioni, i ricercatori stanno spingendo le industrie e le autorità mondiali a sviluppare una nuova generazione di professionisti. Questi, potranno lavorare insieme per “garantire la gestione internazionale del fosforo e un ambiente pulito” per il resto del mondo.

Ci sono molte risorse cruciali senza le quali l’uomo non può vivere, ma ce ne sono poche insostituibili come questa. L’esperta di fosfati Marissa de Boer ha recentemente dichiarato che questa è un’emergenza ambientale che dovrebbe riguardare tutti, ma che rimane “sconosciuta“. Afferma: “Dipendiamo davvero dal fosfato ma, non ne siamo neanche consapevoli”.