passeggiata

Il giorno previsto per la prima passeggiata spaziale di astronauti donne della storia si allontana ancora un po’. Gli astronauti della NASA Christina Koch e Jessica Meir avrebbero infatti dovuto avventurarsi fuori dalla Stazione Spaziale Internazionale lunedì 21 ottobre, nell’ambito di una serie di incarichi atti ad installare nuove batterie per le apparecchiature delle ISS. Ma questi programmi sono purtroppo slittati, a causa di un’avaria ad uno dei controller del laboratorio durante il fine settimana, hanno annunciato i funzionari della NASA.

 

La passeggiata spaziale di Christina Koch e Jessica Meir dovrà aspettare ancora qualche giorno

Aggiornamento: la nostra prima passeggiata spaziale per sole donne Christina Koch e Jessica Meir avrà luogo giovedì o venerdì per sostituire un’unità difettosa di scarica e carica della batteria“, ha dichiarato il capo della NASA Jim Bridenstine via Twitter. Maggiori dettagli saranno trasmessi durante una conferenza stampa prevista per i prossimi giorni, ha aggiunto. L’errore si è verificato per la prima volta ad aprile, dopo un ricambio di batterie, hanno fatto sapere i funzionari della NASA.

passeggiata

L’unità di ricarica e scarica della batteria guasta tornerà sulla Terra tra qualche mese, grazie alla capsula cargo Dragon di SpaceX e gli ingegneri potranno ispezionare il dispositivo in modo da cercare di capire cosa sia successo, si legge in un comunicato della NASA. La data acquista ancor più importanza se si pensa che solo 15 donne hanno effettuato una passeggiata nello spazio; curiosamente, tutte loro lo hanno fatto insieme ad un compagno di sesso maschile. Non è incauto sostenere quindi che Koch e Meir faranno la storia.

 

Dopo alcuni tentativi falliti, si spera che questa settimana possa finalmente avere luogo questo importante evento

Peraltro, questo non è il primo intoppo che le nostre astronaute hanno dovuto affrontare nella loro strada verso questo storico traguardo: la passeggiata spaziale era infatti originariamente prevista per marzo di quest’anno e doveva coinvolgere, oltreo a Koch, anche l’astronauta Anne McClain. La tabella di marcia è stata però costretta a subire un ritardo quando le tute spaziali non sono state preparate in tempo per entrambi gli astronauti, pur essendo materialmente presenti sulla ISS.

passeggiata

McClain, tornato sulla Terra a giugno, non ha nascosto il suo entusiasmo per il fatidico risultato e ha speso parole di encomio per Koch, Meir e i colleghi a bordo della Stazione. “Prevediamo un’intensa stagione di passeggiate spaziali questa settimana. La data è ancora sconosciuta a causa del seguente imprevisto: sostituire un’unità guasta durante l’utilizzo di nuove batterie. Fortunatamente ci sono a bordo 4 esperti astronauti che sono perfettamente in grado di affrontare questo difficile compito!“, ha dichiarato McClain via Twitter.