halloween

Halloween è una ricorrenza lugubre, in bilico tra tradizione e religiosità che, a parte il lato ludico, comporta un bilancio ambientale di una certa entità. Un sondaggio del 2019, stima che per confezionare i costumi si useranno 2.000 tonnellate di plastica solo nel Regno Unito. Per capire meglio la quantità di plastica di cui stiamo parlando, basti pensare che è l’equivalente di 83 milioni di bottiglie di plastica.

halloween

Hubbub e Fairyland Trust, due importanti enti di beneficenza, hanno fatto una ricerca presso 19 importanti rivenditori, tra cui supermercati, grandi magazzini, aziende di fast-fashion e Amazon. Quello che hanno scoperto è stato sconvolgente. L’83% dei materiali utilizzati, conteneva materie plastiche a base di olio non biodegradabile, gli stessi materiali che si accumulano nelle discariche e negli oceani. In particolare, i tessuti adoperati, erano confezionati per il 69% da poliestere, per il 10% da cotone e solo per il 6% da viscosa.

La ricerca, sottolinea, che gli inglesi acquistano circa 7 milioni di costumi all’anno, che possono essere comparati a decine di milioni di bottiglie di  plastica. Ciò nonostante, i 30 milioni di persone che si sono mascherati per Halloween nel Regno Unito nel 2018, sono nulla al confronto dei 175 milioni negli Stati Uniti. E quest’anno sarà anche peggio, secondo le previsioni.

halloween

 

Un incubo per il clima che riempie le tasche dei commercianti

Non tutti gli abiti sono pre-confezionati da grandi negozio, ma questa parte di mercato per Halloween, sembra comunque essere in forte espansione. Come, per esempio Yandy, il primo produttore di accessori per eventi, come lingerie, che diventano virali ogni anno. Nell’ottobre 2015, Yandy ha realizzato profitti per 50 milioni di sterline, circa un terzo dei quali maturati solo nel periodo di Halloween. Il risultato? Un sacco di tessuto di plastica non riciclabile che finisce in discarica.

Sia dal punto di vista delle emissioni di carbonio, che dal punto di vista dell’uso dell’acqua, produrre costumi per Halloween, è un incubo per il clima. Anche senza una precisa idea di quanto possa essere importante, il contributo prodotto dai costumi di Halloween, ha un impatto devastante sull’ambiente. A questo punto, verrebbe da pensare che il costume più spaventoso sia quello del clima.