Apple iPhone 8

Il noto analista Ming-Chi Kuo è tornato a parlare di Apple e del suo melafonino low-cost. Non ci sono dubbi secondo l’uomo, lo smartphone vedrà la luce entro il 2020 e sarà un vero e proprio successo. Rivelati anche ulteriori dettagli in merito ai produttori e alla possibile data di uscita. Scopriamo insieme i dettagli.

Si parla di iPhone SE 2 da oramai troppo tempo, era ora che Cupertino si decidesse ad accontentare le richieste degli utenti. Il melafonino dal costo ridotto arriverà finalmente sul mercato. Il lancio è previsto per i primi mesi del 2020. Quali saranno i punti di forza del nuovo device?

 

Apple: nuovo modulo antenna LCP per iPhone SE 2

Kuo conferma ancora una volta le voci in merito al design di iPhone SE 2, questo sarà molto simile a quello di iPhone 8. Il display rimarrà da 4,7 pollici, il processore sarà il nuovissimo A13 bionic con 3 GB di RAM e verrà messo KO il 3D Touch. I nuovi smartphone saranno presentati in ben 2 tagli differenti di memoria, 64 GB e 128 Gb. Il prezzo si aggirerà attorno ai 500 euro per il modello base.

Stando alle ultime affermazioni fatte dall’analista, lo smartphone sarà dotato di un nuovo modulo antenna LCP decisamente più performante rispetto a quelli utilizzati fino ad ora. La produzione delle componenti dello smartphone dovrebbe essere avviata in queste settimane di modo da poter essere in tempo per un lancio nei primi mesi del 2020. Kuo è convinto che il nuovo iPhone SE vedrà la luce entro la prima metà dell’anno. Sarà davvero così? Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.