Apple iOS 13 iPhone

Dopo alcune settimane di beta, Apple ha finalmente deciso di rilasciare iOS 13.2 per tutti gli utenti. L’aggiornamento software va ad introdurre una serie di interessanti novità su tutti i dispositivi, inoltre, questo migliora sensibilmente la stabilità del sistema. Ovviamente, la novità più interessante di tutte risulta essere la nuova funzione Deep Fusion. Andiamo a scoprire nei dettagli di cosa si tratta.

Nelle ultime settimane abbiamo parlato spesso di iOS 13 e dei sui piccoli problemini. Apple ha lavorato a lungo al fine di risolvere quanti più intoppi possibili con i suoi aggiornamenti software. iOS 13.2 dovrebbe mettere fine alla miriade di problemi ancora presenti nelle versioni precedenti del sistema.

 

Apple iOS 13.2: nuove emoji, Deep Fusion e molto altro

Il nuovo iOS 13.2 porta con sé una serie di 70 nuove emoji. Queste riprendono i temi più disparati. Non ci sono dubbi sul fatto che gli utenti Apple apprezzeranno questa simpatica aggiunta. La vera novità dell’aggiornamento risulta essere, però, la funzione Deep Fusion per iPhone 11 e iPhone 11 Pro. Per chi non lo sapesse, questa nuova feature sfrutta le capacità del nuovo chip di iPhone per ottenere foto davvero strabilianti dal punto di vista della qualità fotografica. Le imagini appaiono decisamente più dettagliate e con meno rumore in condizioni di scarsa luminosità.

Oltre a queste due aggiunte, poi, non mancano altre novità di interesse minore. Ad esempio, da ora sarà possibile ascoltare i messaggi in arrivo anche tramite AirPods. Ricordiamo che per aggiornare il vostro iPhone ad iOS 13.2 non bisogna fare altro che recarsi all’interno della sezione “aggiornamenti software” all’interno delle impostazioni del dispositivo. L’update è disponibile per tutti gli iPhone a partire dal 6S. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.