Apple Tag

Sono settimane che si parla del lancio di un presunto trova oggetti della mela morsicata. Nelle scorse ore, l’aggiornamento software iOS 13.2 ha confermato diverse informazioni in merito al nuovo accessorio Apple in arrivo sul mercato. A quanto pare, questo si chiamerà “AirTag”. Andiamo a scoprire tutti i dettagli scovati all’interno dell’ultimo update.

Che Apple stesse lavorando ad un accessorio in grado di monitorare gli oggetti lo si sapeva da molto tempo. Tuttavia, le voci in merito ad un suo debutto si erano affievolite dopo il keynote di settembre. Il debutto di iOS 13.2 ha risvegliato il tutto. Scopriamo insieme tutto quello che si sa in merito al nuovo accessorio della mela morsicata.

 

Apple: AirTag arriverà sul mercato molto presto

Ebbene sì, sembra proprio che il trova oggetti della mela morsicata si chiamerà “AirTag”. A confermarlo, i codici dell’ultimo aggiornamento software iOS rilasciato da Apple. Il dispositivo sarà molto piccolo e di forma circolare. Questo, sarà dotato di un chip Bluetooth LE e NFC. All’interno di esso sarà presente una versione ridotta di iOS. Grazie al dispositivo, gli utenti potranno monitorare gli oggetti. Il sistema avviserà, con una notifica, se questi si allontanano troppo dal dispositivo.

Non abbiamo informazioni in merito alla data di lancio del dispositivo, tuttavia, è possibile che Cupertino decida di immetterlo direttamente sul mercato nei prossimi giorni alla stessa maniera dei nuovi AirPods Pro. Non vediamo l’ora di scoprire tutti i segreti del nuovo accessorio della mela morsicata. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.