Apple MacBook Pro 16 beta

La casa della mela morsicata, Apple, è da tempo al lavoro su un nuovo, rivoluzionario, modello di MacBook Pro con display da 16 pollici. Il portatile avrebbe dovuto vedere la luce in un evento dedicato nel nel corso del mese di ottobre. Molto probabilmente, però, Apple ha deciso di posticipare il lancio del device. A confermarlo, le ultime dichiarazioni di Ming-Chi Kuo.

Sembra che il colosso di Cupertino abbia deciso di cambiare la politica in merito al lancio dei suoi prodotti. Tutti si aspettavano che l’azienda avrebbe tenuto un evento questo mese per presentare i nuovi iPad Pro e il nuovissimo MacBook Pro 16”. Peccato, però, che l’evento non c’è stato. Molto probabilmente non vedremo un evento Apple solo nei primi mesi del 2020.

 

Apple: Kuo conferma l’arrivo del nuovo MacBook 16” nel 2020

Apple non ha mai tenuto eventi di presentazione nel corso dei mesi di novembre e dicembre, di conseguenza, è molto improbabile che vedremo comparire il nuovo MacBook Pro 16” entro la fine del 2019. Il noto analista Ming-Chi Kuo suggerisce che il portatile della mela morsicata vedrà la luce nel corso della prima metà del 2020. Potrebbe starci che Cupertino decisa di presentare il prodotto nel corso del WWDC di giugno.

Ricordiamo che il portatile della mela morsicata sarà dotato, finalmente, di un nuovo tipo di tastiera a forbice. Questo metterà fine, una volta per tutte, a tutte le problematiche insorte con la tastiera a farfalla. Si suppone che il device andrà a sostituire l’attuale gamma di MacBook Pro con schermo da 15”. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.