Arlo Audio Doorbell

Arlo Audio Doorbell e Arlo Chime è l’accoppiata ideale per tutti gli utenti che vogliono espandere e rendere la propria abitazione ancora più smart, pur comunque avendo già a disposizione un Arlo Hub a cui appoggiarsi per la connessione alla rete wifi.

La prima cosa da sapere è proprio questa, se intendete acquistare un Audio Doorbell dovrete possedere anche un Arlo Hub per poterlo utilizzare senza problemi. In caso contrario sarete costretti ad acquistarlo a parte, con un costo di 100 euro aggiuntivo al prezzo di base del Doorbell; la scelta di un prodotto di questo tipo è quindi consigliata agli utenti che già possiedono videocamere Arlo nella propria abitazione.

Il Doorbell è un campanello smart, a differenza del nuovo video doorbell, quest’ultimo permette di ricevere notifiche direttamente sul proprio smartphone tutte le volte che un visitatore preme il pulsante e si presenta dinnanzi alla porta (senza però vederlo a tutti gli effetti). Le dimensioni sono abbastanza contenute, 92 x 44,8 x 27 millimetri, per un peso complessivo di circa 75 grammi.

L’installazione è rapidissima, nella confezione sono presenti tasselli per il muro, con anche la possibilità di sostituirlo al campanello di casa grazie alla presenza dei fili necessari al collegamento. Segnaliamo comunque che non è possibile installarlo senza fare i buchi nel muro.

Grazie alla presenza di un sensore di movimento, nel momento in cui qualcuno transiterà dinnanzi al terminale, il sistema si attiverà inviandovi una notifica (potete anche disattivare la funzionalità). Tramite l’hub e l’applicazione dedicata, se premeranno il pulsante riceverete una chiamata sullo smartphone; la presenza di un microfono a due vie vi permetterà di interloquire con il visitatore, oppure rifiutare la chiamata dandogli la possibilità di lasciare un messaggio. La batteria non è ricaricabile, ma sarà necessario posizionare due pile AA all’interno (la cui carica si vede direttamente nell’applicazione).

L’Arlo Audio Doorbell si può interfacciare con le altre videocamere Arlo (sempre acquistabili a parte), così facendo quest’ultima si attiverà proprio quando il visitatore premerà il pulsante.

Arlo Audio Doorbell e Arlo Chime: le funzionalità

L’Arlo Chime è un componente aggiuntivo di cui potreste fare tranquillamente a meno, a patto che colleghiate il Doorbell alla suoneria di casa (sostituendo il campanello originario). In caso contrario risulta essere fondamentale, in quanto altrimenti non sentireste alcuna suoneria, ma solo ed esclusivamente la notifica sullo smartphone.

Lo Chime presenta un costo di circa 40 euro, l’utilizzo è davvero semplicissimo, basta collegarlo alla presa a muro, alla applicazione ufficiale (sempre necessario l’hub Arlo) e al Doorbell precedentemente installato; da segnalare la possibilità di personalizzare le suonerie e regolarne il volume.

Arlo Audio Doorbell: aspetti positivi e negativi

Il sistema relativo al campanello smart è sicuramente ben fatto e di alta qualità, come per ogni altro modello di casa Arlo. Gli aspetti positivi sono i seguenti:

  • Dimensioni veramente ridotte, peccato solamente che sia necessario fare i buchi nel muro per assicurarlo alla parete.
  • Collegamento rapidissimo ed intuitivo, il sensore di movimento funziona alla perfezione.
  • Qualità audio del microfono e dell’altoparlante interno veramente elevata.
  • Il funzionamento è garantito senza alcun abbonamento a pagamento.

Gli aspetti negativi, invece:

  • Prezzo elevato, l’accoppiata Doorbell e Chime vi costringerà a pagare oltre 120 euro circa (stando ai prezzi attuali).
  • Necessario disporre dell’Arlo Hub, se non lo avete dovrete pagare altri 100 euro.
  • Campanello non ricaricabile, funziona solamente a pile.

Per ogni altra considerazione e valutazione in merito, qui sotto potete trovare la nostra videorecensione completa, collegatevi al nostro sito per tutte le recensioni dell’ultimo periodo.

Il prodotto può essere acquistato su Amazon al seguente link.