memoria-fotocamera

Hai finalmente completato la tua lista di posti da visitare e riempito la tua scheda di memoria con ricordi indimenticabili. Desidereresti sfoggiare le foto sui social media, ma trovi la scheda di memoria vuota. Questo articolo ti aiuterà a capire come evitare qualsiasi problema relativo alle schede di memoria per fotocamera.

 

Quali sono le ragioni più comuni per la perdita di Foto su schede SD?

Con le persone comuni che si rivelano fotografi provetti e i progressi nelle fotocamere che portano la fotografia nell’industria tradizionale, il settore fotografico è semplicemente diventato il più importante al mondo. Con un’ampia gamma di opzioni, c’è una fotocamera per catturare ogni momento. Ciononostante, tutti si affidano a schede SD per archiviare le foto. Qualsiasi danno a queste schede SD può causare gravi perdite di dati. Elencati di seguito ci sono sette semplici consigli per non perdere mai le tue foto su schede SD.

 

7 consigli per evitare di perdere foto su schede SD daFotocamera

Rimozione della scheda SD dalla fotocamera in modo sbagliato

Sembra un’operazione del tutto innocua, ma non è possibile rimuovere o inserire la scheda di memoria a proprio piacimento. A volte la fotocamera potrebbe ancora star scrivendo i dati sulla scheda; se ti dimentichi di spegnere la fotocamera prima di rimuovere la scheda di memoria, è probabile che la scheda si possa corrompere. Quindi è consigliato spegnere la fotocamera prima di rimuovere la scheda di memoria.

 

Usare la stessa scheda di memoria su molteplici dispositivi

In genere, la maggior parte delle fotocamere utilizzano lo stesso tipo di interfaccia, ma quando si tratta di memorizzare le foto, ogni fotocamera crea la propria directory di archiviazione. In ogni caso, se inserisci una scheda di memoria proveniente da un’altra fotocamera senza eseguire il backup, la fotocamera potrebbe formattare la scheda di memoria creando la sua directory. Ad ogni modo, utilizzando un software di recupero foto, si possono recuperare facilmente le foto perse da una scheda di memoria formattata.

 

Scatti fotografici multipli

Le fotocamere moderne possono produrre fotogrammi o foto da 2.5 fotogrammi al secondo, a 30 fotogrammi al secondo. La maggior parte delle fotocamere dispone di un buffer per memorizzare queste immagini di scatto multiplo e successivamente salvarle sulla scheda di memoria. Questo consuma molta della potenza di elaborazione di una fotocamera: a volte quando la fotocamera esaurisce lo spazio di buffer, potrebbe bloccarsi e smettere di salvare all’improvviso. Questo potrebbe danneggiare la scheda di memoria, quindi è bene pensarci due volte prima di spingere la fotocamera ai suoi limiti.

 

Scattare foto con poco spazio disponibile

La maggior parte delle fotocamere sa già il numero stimato di quante foto possono scattare. Tale numero è una stima, non una costante, e può cambiare in base alle dimensioni delle foto. Se si continua a scattare anche quando si è a corto di spazio, c’è la possibilità di sovrascrivere i dati e causare la corruzione della scheda di memoria. Meglio smettere di scattare prima che lo spazio finisca.

 

Sostituire le batterie prima che esse si scarichino

Di tanto in tanto il fotografo si dimentica di controllare quanta carica abbiano ancora le batterie, e le spinge fino a scaricarle del tutto. Bisogna sempre evitare di usare la fotocamera con la batteria scarica, considerando che se la fotocamera si spegne mentre sta salvando foto sulla scheda SD, potrebbe causare perdita di foto. Per questo motivo, controlla ogni tanto lo stato della batteria e cambiala se sta per esaurirsi.

 

Eliminazioni o formattazioni accidentali

Sia che tu esegua il backup delle foto dalla scheda di memoria, sia che tu stia reinserendo la scheda di memoria nella fotocamera, potresti accidentalmente cancellare le foto o formattare la scheda. Questo è un problema comune a qualsiasi tipo di dispositivo di memorizzazione. Ipotizzando di aver perso le foto, è possibile recuperarle facilmente attraverso un software di recupero foto.

 

Conservare la scheda di memoria in un posto sicuro

Le schede di memoria sono sensibili in ambienti aperti. Sono vulnerabili all’elettricità statica: anche piccole quantità di elettricità statica possono causare la perdita di dati. È meglio conservare le schede in un contenitore apposito piuttosto che in tasche o sacchetti.

 

Conclusioni

Indipendentemente dalla diversità delle fotocamere, tutte conservano le foto su schede di memoria. Le schede di memoria sono compatte e rappresentano un ottimo modo per memorizzare i dati, ma sono sensibili e devono essere conservate con cura. Questo articolo spiega i potenziali problemi e le precauzioni da prendere per le schede di memoria SD. Seguendo le precauzioni menzionate in questo articolo eliminerai quasi tutti i potenziali problemi che possono causare la perdita di dati.