energia-solare-forno-temperatura

Il futuro dell’uomo e nel nostro pianeta passa inevitabilmente dalle energie rinnovabili come quell’energia solare. I pannelli solari, per l’appunto, sono già largamente sfruttati e sebbene negli anni la tecnologia è migliorata, l’efficienza non è delle migliori. A migliorare la situazione sembra che ci abbia pensato una compagnia sostenuta non di meno che da Bill Gates. La società si chiama Heliogen e la loro creazione non è pensata esattamente per accedere le lampadine di casa.

Con un campo di pannelli a specchio, sono riusciti a focalizzare raggi di luce verso un forno solare. La temperatura raggiunta è stata di 1.000 gradi Celsius, abbastanza per la produzione di cemento, acciaio e vetro. In sostanza, hanno creato un forno che sfrutta il sole piuttosto che combustibili fossi per mantenere acceso il macchinario. Si tratta di un record in questo campo e un’ottima prospettiva per il futuro.

 

Forno a energia solare

La dichiarazione del fondatore e CEO di Heliogen, Bill Gross: “Il mondo ha una finestra limitata per ridurre drasticamente le emissioni di gas serra. Abbiamo fatto passi da gigante nel distribuire energia pulita nel nostro sistema elettrico. Ma l’elettricità rappresenta meno di un quarto della domanda globale di energia. Heliogen rappresenta un balzo in avanti tecnologico nell’affrontare l’altro 75 percento della domanda di energia: l’uso di combustibili fossili per i processi e i trasporti industriali. Con il calore di processo a temperatura ultra-alta, abbiamo l’opportunità di dare un contributo significativo alla risoluzione la crisi climatica“.

Il prossimo obiettivo è di raggiungere i 1.500 gradi Celsius. Una temperatura utile per creare carburati speciali come l’idrogeno e il syngas.