Cybertruck

Tesla ha già ricevuto quasi 150.000 ordini per il suo nuovo pick-up elettrico, nonostante la gaffe che ha visto protagonista Elon Musk durante il lancio del veicolo, all’inizio della scorsa settimana. Il CEO dell’azienda ha dichiarato che il 17% degli ordini riguarda il modello monomotore, il 42% la versione a doppio motore e il 41% al modello tri-motor. L’evento ha scatenato l’ilarità dei presenti quando i finestrini del Cybertruck si sono frantumati due volte, nonostante Musk avesse ripetutamente esaltato la resistenza del vetro del futuristico veicolo, che vanta peraltro un rivestimento in acciaio inossidabile.

Cybertruck

Elon Musk aveva detto al pubblico in California: “Vuoi un veicolo che sia davvero resistente, non solo nell’estetica? Allora vuoi un pick-up in grado di resistere alle intemperie, che non si graffi nè si ammacchi“. Per dimostrare la veridicità delle sue parole, ha quindi diretto un colpo alla portiera del Cybertruck con una mazza, senza provocare danni. Ma quando è stata lanciata una palla di metallo sul finestrino del guidatore, il vetro si è scheggiato disastrosamente, con evidente imbarazzo di Musk, che si è limitato ad uno sconsolato “Oh mio dio, dev’essere stato un colpo troppo forte“.

 

Ironia a parte, l’incidente del finestrino del Cybertruck è costato a Musk quasi un miliardo di dollari in borsa!

I più critici non hanno peraltro potuto evitare di puntualizzare sulle linee forse troppo spigolose del pick-up; cosa che ha anche suscitato l’ironia degli internauti che in questi giorni si sono sbizzarriti con centinaia di “meme” a tema. Tornando sul merito della questione, è stato reso noto che il ricambio del finestrino del Cybertruck costerà ai malcapitati la somma di circa 100 dollari, senza considerare che Tesla ha garantito un ricambio gratuito

Cybertruck

La casa ha inoltre affermato che il prezzo del nuovo Cybertruck partirà da una base di circa 39.900 dollari ed entrerà in produzione nel 2021. Piccola, ma rilevante curiosità: dopo lo spiacevole incidente del finestrino, le quotazioni in borsa di Tesla hanno subito un contraccolpo estremamente pesante, con una perdita di circa 750 milioni di dollari!