Apple AirPods 2

Sono anni che la casa della mela morsicata, Apple, viene criticata per il contenuto delle confezioni dei suoi prodotti. Oltre ai device, infatti, il colosso di Cupertino, fornisce ben poco. L’anno prossimo, l’azienda potrebbe sorprendere tutti con l’introduzione di un accessorio costoso all’interno delle confezioni di iPhone 12, gli AirPods. A confermarlo, un recente report di Digitimes. Sarà davvero così?

Negli scorsi due anni, più volte i fan della mela morsicata hanno sperato che Apple introducesse gli AirPods all’interno delle confezioni degli iPhone. Questa possibilità, però, è sempre stata considerata molto improbabile in quanto totalmente contraria alla politica dell’azienda. Tuttavia, le cose potrebbero cambiare il prossimo anno. Ecco il perchè.

 

Apple: AirPods di seconda generazione nelle confezioni di iPhone 12?

Dopo le false speranze che molti utenti si sono creati a riguardo, l’idea di avere un paio di AirPods all’interno delle confezioni di iPhone è stata abbandonata da tutti. Un report di Digitimes, però, ha fatto riaccendere la speranza. Questo afferma, infatti, che fonti vicine alle aziende produttrici di smartphone hanno confermato che le case starebbero valutando di introdurre i propri auricolari true wireless all’interno delle confezioni degli smartphone top di gamma. Apple rientrerebbe tra le aziende in questione. Sarà che il colosso di Cupertino deciderà di introdurre le AirPods nelle confezioni di iPhone 12 Pro?

Per quanto un’idea del genere possa sembrare molto allettante, risulta essere anche fantascientifica. Ricordiamo, infatti, che attualmente gli AirPods hanno un costo base di 179 euro. E’ davvero molto improbabile che Cupertino decida di “regalare” un prodotto dal costo così alto e che vende ancora benissimo introducendolo all’interno delle confezioni di iPhone. Ci vorrà ancora molto tempo prima che qualcosa del genere diventi realtà. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.