facebook

Per molti, il noto social network di Mark Zuckerberg, Facebook, risulta essere un vero e proprio pozzo di ricordi. Molte volte succede che utenti che non utilizzano più il social decidano comunque di mantenerlo per non perdere tutti i dati e le foto contenuti in essi. Presto, però, la situazione cambierà. E’ in arrivo, infatti uno strumento semplice che permetterà di esportare tutte le foto presenti sul social su altre piattaforme. Scopriamo i primi dettagli.

Ebbene sì, fare in modo che gli utenti possano trasferire i propri dati da una piattaforma ad un’altra risulta essere una delle principali garanzie che, per legge, le aziende devono fornire. Fino ad ora, Apple, Google, Microsoft, Facebook e Twitter hanno fatto in modo di rendere la procedura molto semplice. Tuttavia, a breve, Facebook farà di più.

 

Facebook: strumento di esportazione foto disponibile nel 2020

A breve, il social network di Mark Zuckerberg, Facebook, metterà a disposizione di tutti gli utenti iscritti al social, uno strumento di esportazione foto facile da utilizzare. In questo modo, l’azienda renderà semplice una delle procedure che fino ad ora molti utenti hanno deciso di rimandare. Stando a quanto dichiarato dall’azienda stessa, lo strumento di esportazione sarebbe attualmente in fase di Beta. Tuttavia, se i test dovessero andare bene, questo verrà introdotto già all’inizio dell’anno per tutti gli utenti.

Ebbene sì, sembra proprio che il noto social network blu voglia fare un altro passa avanti nei confronti della trasparenza verso i propri utenti. Riuscirà tutto ciò a far tornare Facebook uno dei social più utilizzati di sempre? Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.