Apple Smart Battery iPhone 11

La casa della mela morsicata, Apple, ha rilasciato qualche giorno fa le tanto attese custodie con batteria integrata per i nuovi melafonini lanciati lo scorso settembre. Esiste ora una Smart Battery Case per ognuno dei tre nuovi iPhone. Questa, inoltre, per la prima volta in assoluto integra anche un particolare pulsante che permette di accedere all’app fotocamera senza sbloccare il telefono. Pare, però, che alcuni utenti stiano lamentando problemi con il suo utilizzo. Cosa avrà detto Apple?

Ebbene sì, sembra proprio che una grossa fetta degli utenti che hanno acquistato le nuove Smart Battery Case per iPhone 11 si siano recati presso gli Apple Store per problemi relativi al nuovo pulsante. Pare anche che Cupertino abbia indagato sulla faccenda e sia arrivata ad una conclusione. Le Smart Battery Case danno problemi se usate con aggiornamenti precedenti ad iOS 13.2.

 

Apple consiglia vivamente di aggiornare iPhone a iOS 13.2

Sembra che la casa della mela morsicata abbia inviato un documento ufficiale a tutti i tecnici degli Apple Store nel quale si fa esplicitamente riferimento al fatto che la problematica delle nuove Smart Battery Case per iPhone 11 sia dovuta ad un problema software. Sembra, infatti, che l’accessorio funzioni correttamente solo sui dispositivi con iOS 13.2 e successivi. Di conseguenza, Apple consiglia a tutti i possessori di questi accessori di aggiornare il proprio smartphone all’ultima versione di iOS per non incorrere in problematiche.

Ricordiamo che le Smart Battery Case per iPhone 11 e iPhone 11 Pro sono disponibili in tutti gli store della mela morsicata ad un costo di 149 euro. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.