Apple iPhone 2020

L’azienda della mela morsicata, Apple, lancerà almeno 4 smartphone diversi il prossimo anno. Se da una parte questa lancerà il tanto atteso successore di iPhone SE, dall’altra debutteranno dei melafonini completamente innovativi dal punto di vista estetico. Questi ultimi monteranno finalmente dei chip 5G. Nonostante possa sembrare che le nuove componenti faranno lievitare i prezzi degli iPhone top di gamma, Cupertino li manterrà invariati.

Ebbene sì, qualche tempo fa abbiamo pubblicato un articolo in cui avevamo già parlato di questa possibilità. Gli iPhone del 2020 saranno decisamente più costosi da produrre. Molti analisti hanno pensato che l’azienda avesse intenzione di aumentare i costi già elevati dei melafonini top di gamma. La verità è che Cupertino metterà in campo dei piccoli trucchetti per far si che il prezzo dei device non cambi. Scopriamo i dettagli a riguardo.

 

Apple: iPhone 12 costerà come iPhone 11

Come al solito, Ming-Chi Kuo risulta essere tra i primi a lanciare notizie bomba sui futuri smartphone della mela morsicata. In un recente report, l’analista ha affermato che Apple non ha intenzione di aumentare i prezzi dei nuovi iPhone. Sembra, infatti, che l’azienda adotterà una diversa politica al fine di mantenere i prezzi dei nuovi iPhone 12 identici a quelli di iPhone 11. La casa della mela morsicata risparmierà, infatti, sulla ricerca e sulla catena di approvvigionamento. In questo modo riuscirà ad attutire i costi elevati delle nuove componenti.

Facendo il punto della situazione, si prospetta che gli iPhone 12 e 12 Pro avranno tutti e tre un chip 5G. Questo sarà solo uno dei motivi per il quale gli smartphone riscuoteranno un successo immenso. Ci aspettiamo grandi cose da Apple per il 2020. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.