Apple iPhone 11 colori

Gli smartphone della mela morsicata, gli iPhone, sono tra quelli più venduti in assoluto a livello mondiale. Proprio qualche giorno fa vi abbiamo parlato del grosso traguardo raggiunto da iPhone XR. Nelle scorse ore, Sony, produttrice dei sensori fotografici di gran parte degli smartphone presenti sul mercato, ha affermato di aver molta difficoltà a rispondere all’elevata domanda di iPhone. Gli smartphone Apple vendono troppo.

Ebbene sì, nonostante tutti si lamentino delle scarse vendite degli ultimi iPhone, pare che Sony vada in controcorrente. Secondo l’azienda gli iPhone stanno vendendo abbastanza da metterla in difficoltà con la produzione dei sensori fotografici. La casa produttrice ha dovuto lavorare anche nel corso del periodo natalizio per sopperire all’elevata richiesta.

 

Apple: i nuovi iPhone saranno dotati di un sensore 3D

A rendere la situazione più difficoltosa per Sony, il fatto che la stragrande maggioranza delle aziende produttrici di smartphone ha deciso di impiegare più sensori sui singoli dispositivi. Ci sono smartphone che hanno anche 5 sensori fotografici. Anche Apple quest’anno c’è andata giù pesante con i tre sensori di iPhone 11 Pro e i “soli” 2 di iPhone 11. Sony ha spiegato come il prossimo anno la situazione sarà ancora più critica a causa dell’introduzione dei sensori ToF. I sensori 3D di cui vi abbiamo più volte parlato negli scorsi articoli saranno introdotti da Cupertino sui prossimi iPhone top di gamma.

Il particolare sensore permetterà di migliorare sensibilmente le qualità fotografiche dei nuovi melafonini e aprirà nuove porte anche su altri fronti. Non vediamo l’ora di saperne di più. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.