Apple iPhone 12 concept borderless

L’azienda della mela morsicata, Apple, lancerà diversi modelli di iPhone il prossimo anno. Ebbene sì, non vedremo più i soliti 3 smartphone a settembre prossimo, ma anche qualche altra novità. In primis, gli analisti sostengono che nei primi mesi del 2020 vedremo un nuovi iPhone SE 2. A settembre, invece, potrebbero esserci ben 4 modelli diversi di iPhone. Almeno 2 di questi saranno dotati di connettività 5G.

Ebbene sì, la connettività 5G su iPhone è un qualcosa che gli utenti aspettavano già quest’anno con iPhone 11. Tuttavia, pare che Cupertino si sia voluta prendere ancora del tempo per mettere a punto alcuni aspetti. Il prossimo anno, l’iPhone 5G sarà finalmente realtà. A confermarlo anche un produttore di componenti per smartphone.

 

Apple: iPhone 5G a partire dal prossimo settembre

Il noto produttore di condensatori ceramici multistrato, Taiyo Yuden, è convinto che il colosso di Cupertino ordinerà le componenti per iPhone 5G a partire dal prossimo giugno. Per chi non lo sapesse, i condensatori vengono impiegati nei circuiti elettronici per stabilizzare la potenza e la tensione. Gli smartphone con connettività 5G utilizzano il 30% in più di condensatori rispetto a quelli con connettività 4G. Negli ultimi tempi, infatti, il fatturato dell’azienda è aumentato sensibilmente.

La richiesta che verrà generata dai nuovi iPhone farà aumentare ancora di più i guadagni della casa. Ricordiamo che gli iPhone 5G saranno quelli che verranno presentati nel corso del prossimo settembre. Al momento non ci è dato sapere quanti saranno i modelli che implementeranno questa tecnologia. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.