Apple iPhone 12 concept borderless

Il colosso della mela morsicata, Apple, ha in programma bei progetti per questo 2020. Solo per quanto riguarda iPhone, l’azienda pensa di superarsi lanciandone ben 5 modelli. Sappiamo già che almeno due modelli saranno dotarti di connettività 5G. Sembra, però, che questa non sia l’unica grossa novità di quest’anno. Scopriamo tutti i dettagli a riguardo.

Ebbene sì, la casa della mela morsicata ha le idee ben chiare in merito a cosa ha intenzione di fare con iPhone nel 2020. Se in questi primi mesi vedremo debuttare il più economico iPhone SE 2, a fine anno vedremo nascere 4 modelli premium. Ecco le loro possibili caratteristiche.

 

Apple: iPhone 12 Pro non avrà la notch

Stando a quanto dichiarato nelle scorse ore da una fonte vicina alla casa della mela morsicata, i prossimi iPhone 12 Pro non avranno più la tanto chiacchierata tacca nera sulla parte alta del display. Ma non è tutto, sembra che l’azienda riporterà in gioco anche l’amato sistema di riconoscimento delle impronte digitali Touch ID. Quest’ultimo, ovviamente, coesisterà insieme all’innovativo sistema di riconoscimento facciale Face ID. A conferma di quanto appena detto, anche una serie di 3 brevetti rilasciati da Apple negli scorsi giorni.

Anche se ancora non è stato confermato, è molto probabile che lo smartphone della mela morsicata avrà un design diverso rispetto a quello di iPhone 11. Non ci sono dubbi sul fatto che un iPhone di questo tipo possa piacere ai fan del colosso di Cupertino. Non vediamo l’ora di saperne di più a riguardo. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.