Apple iPhone 2020

L’azienda della mela morsicata, Apple, ha grandi progetti riguardanti iPhone per questo 2020. Siamo quasi certi del fatto che quest’anno, gli iPhone che verranno lanciati sul mercato saranno ben più dei classici 3. Nelle scorse ore, Digitimes ha rivelato interessanti informazioni in merito ai nuovi device. Scopriamo i dettagli.

Ebbene sì, sembra che quest’anno la casa della mela morsicata abbia le idee ben chiare in merito a cosa ha intenzione di fare con iPhone. Se in questi primi mesi vedremo nascere un modello low-cost di melafonino, iPhone SE 2, a fine anno dovremmo vedere almeno 4 nuovi modelli premium. Oggi, parleremo proprio dei chip che saranno montati all’interno di questi device. E’ stato confermato, infatti, il produttore. Ecco chi è.

 

Apple: TSMC sarà il produttore esclusivo dei chip dei nuovi iPhone

iPhone SE 2 sarà l’unico melafonino del 2020 che monterà un processore “datato”. Gli analisti sono convinti che il device monterà lo stesso chip visto su iPhone 12 e iPhone 12 Pro. Per quanto riguarda gli iPhone in uscita a settembre, invece, questi monteranno tutti un chip a 5 nanometri. Stando a quanto dichiarato nelle scorse ore da Digitimes, TSMC avrebbe raggiunto un accordo con Apple per la produzione esclusiva dei suddetti chip. Dalle voci emerse, la produzione sperimentale di questi sarà avviata a breve.

Se i test dovessero andare bene, la produzione di massa dei chip potrebbe essere avviata già a partire dal secondo trimestre dell’anno. Ci aspettiamo grandi cose dai melafonini di quest’anno. Riuscirà Apple a sorprenderci? Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.