Fortnite Capitolo 2

Epic Games è senza dubbio una delle aziende produttrici di videogiochi più chiacchierate degli ultimi anni. Ovviamente, il merito è tutto del suo titolo di punta, Fortnite. Nonostante il videogioco abbia registrato dei piccoli cali negli ultimi mesi, questo è ancora il titolo free-to-play con maggiori incassi. Nel 2019 è lui a trionfare. Scopriamo i dettagli a riguardo.

L’azienda del fenomeno videoludico degli ultimi tempi mantiene alta la fama di Fortnite. Il videogioco ha avuto degli alti e bassi nell’ultimo periodo ma la forte community ha fatto sì che il titolo non perdesse fama. Ancora una volta, Epic Games ha saputo dimostrare che questo ha ancora una lunga vita davanti.

 

Fortnite: re degli incassi nella categoria free-to-play

Che Fortnite fosse una miniera d’oro non è una novità. Ciò che sorprende, però, è la costanza dell’azienda nel mantenere alto l’interesse per il noto battle royale. Nel 2019, Fortnite, ha fatto incassare ad Epic Games la strabiliante cifra di 1,8 miliardi di dollari. Un ottimo risultato per un videogioco free-to-play uscito quasi 3 anni fa. Ciò che in molti si chiedono è: la casa riuscirà a raggiungere un risultato di questo tipo anche nel 2020?

La classifica comprende titoli di vario genere. Quello che risulta interessante, però, è che 6 su 10 sono videogiochi mobile. I ricavi di Fortnite sono scesi rispetto al 2018, tuttavia, sembra che questi siano giunti finalmente ad un equilibrio. Non vendiamo l’ora di vedere come andrà la situazione quest’anno. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.