Cambiamenti climatici, ecco alcuni modi per aiutare l’ambiente

Ecco alcune piccole cose che ognuno di noi può fare per limitare il più possibile le emissione di CO2 che continuano a peggiorare i cambiamenti climatici

Purtroppo il fenomeno dei cambiamenti climatici non tende a diminuire, anzi è in continua evoluzione e peggioramento, come dimostra anche l’enorme ondata di incendi che in queste settimane sta devastando l‘Australia. Le temperature medie si alzano di anno in anno e ciò provoca il più veloce scioglimento dei ghiacciai e quindi innalzamento del livello degli oceani.

Le politiche attive contro i cambiamenti climatici, spinte anche dalle numerose manifestazioni degli ultimi mesi del 2019, non hanno ancora portato a soluzioni efficaci e concrete. E noi, cosa possiamo fare? Vediamo alcune piccole cose che possono aiutare, in minima parte, l’ambiente.

 

Come aiutare l’ambiente contro i cambiamenti climatici

  • Diventare vegani. Una dieta a base vegetale comporterebbe un significativo risparmio di CO2 di 800 kg ogni anno. I bovini in particolare producono enormi quantità di gas a effetto serra, a differenza di alimenti come frutta e verdura.
  • Limitare l’uso dell’auto. Tutt’ora è una cosa molto utopica e difficile da realizzare, ma se si limitasse notevolmente l’utilizzo delle vetture, preferendo biciclette o altro, si risparmierebbe 2,4 tonnellate di emissioni di CO2 all’anno per persona.
  • Limitare i voli. Sebbene usare l’aereo è il modo migliore per muoversi in lunghe tratte, è il mezzo che produce più effetto serra, ben 1,6 tonnellate di CO2 per persona, in un volo transatlantico. Conviene maggiormente usare mezzi come treni o navi.
  • Lavare i vestiti. Lavare i vestiti in lavatrici o asciugatrici porta ad un consumo di circa 200 Kg di CO2 all’anno. E’ preferibile lavare a mano con acqua fredda e asciugarli poi all’esterno.
  • Riutilizzo. Acquistare abiti usati, libri e prodotti di ogni genere è un ottimo modo per ridurre il volume delle risorse del pianeta che usi.
  • Utilizzare energia rinnovabile. L’uso di elettricità generata solo da energia solare, eolica e da altre fonti rinnovabili ridurrà in modo significativo il volume di combustibili fossili che si utilizza in un anno.