Netatmo Smart Smoke Alarm (in italiano Netatmo Rilevatore di Fumo Intelligente) è un intelligente rilevatore di fumo in grado di inviare notifiche direttamente ai dispositivi collegati, a patto però che sia connesso ad un rete WiFi. Acquistabile al prezzo standard di circa 99 euro, può essere quasi considerato rivoluzionario, ma giustificherà una spesa così elevata?

L’estetica richiama esattamente la tipologia del prodotto, è un cilindro di colorazione bianca, con diametro inferiore ai 20cm e spessore di 5cm circa, da agganciare al soffitto (in confezione troviamo tasselli e simili) in corridoio, camera da letto, salotto, sottotetto o cantinasconsigliato invece l’utilizzo in bagno o in cucina (a causa del vapore). Sono completamente assenti pulsanti fisici sulla sua superficie, è presente un piccolo tasto di reset posteriormente (raggiungibile con uno stuzzicadenti), oppure si potrà premere l’intero dispositivo per “silenziarlo” per 15 minuti. L’unica nota “luminosa” è un piccolo led di funzionamento integrato superiormente, fino a quando la luce rossa lampeggerà saremo sicuri che tutto funziona correttamente.

 

Netatmo Rilevatore di fumo intelligente: caratteristiche

Il Netatmo Rilevatore di fumo intelligente vuole rivoluzionare il mondo dei rilevatori di fumo, a partire proprio dalla presenza di una batteria interna (non sarà quindi necessario collegarlo fisicamente alla rete elettrica) in grado di durare fino a 10 anni. L’utente potrà acquistarlo, installarlo e poi dimenticarsene, nel momento in cui la carica dovesse “scarseggiare”, il sistema invierà un alert (notifica) direttamente sullo smartphone collegato, poi andrà sostituito l’intero dispositivo.

Al suo interno troviamo ovviamente i sensori di fumo ed una sirena da 85dB; la potenza è ottima, difficilmente non la sentirete, ma i plus del Rilevatore di fumo intelligente sono altri, fino a questo punto sembra un rilevatore come tanti.

 

Netatmo Rilevatore di fumo intelligente: applicazione e funzioni smart

Arriviamo alle funzioni che stavamo aspettando, prima di tutto l’applicazione da scaricare è la Netatmo Security, utilizzabile anche per le videocamere di sicurezza dello stesso brand. L’utilizzo è semplice, l’interfaccia è in alcune occasioni leggermente confusionaria, ma possiamo dire che non ci sono particolari difficoltà nella prima connessione, né nel controllo effettivo del dispositivo.

Il sistema, dato che stiamo parlando di sicurezza, integra una routine di autoverifica, i cui risultati possono essere visualizzati direttamente sull’applicazione. Periodicamente, e automaticamente, infatti, controllerà il corretto funzionamento dei sensori di fumo, della batteria e della connessione WiFi; nell’eventualità in cui dovesse riscontrare un qualcosa di anomalo, provvederà ad inviare una notifica allo smartphone.

Stesso discorso nel caso di un incendio, la sirena verrà avviata, ma se non vi trovate a casa, il sistema invierà un alert. E’ chiaro che per riuscire nell’esecuzione della suddetta funzione sarà assolutamente necessario disporre di una connessione di rete attiva (il Rilevatore di fumo intelligente si collega via WiFi), altrimenti suonerà e basta.

Nell’utilizzo di tutti i giorni, l’utente potrà silenziare il dispositivo per 15 minuti sia dall’applicazione che premendolo fisicamente. Il suo funzionamento è garantito senza dover acquistare alcun tipo di hub o accessorio a parte, basterà collegarlo al modem di casa ed il gioco è fatto. Non è compatibile con Google Home o Amazon Alexa, ma integrabile perfettamente con Apple HomeKit.

Da ricordare, infine, che sarà necessario eseguire almeno 1 volta all’anno (in caso contrario viene inviato un promemoria) il test del suono, utile per verificare che il sistema funzioni correttamente.

 

Netatmo Smart Smoke Alarm (rilevatore di fumo intelligente): aspetti positivi/negativi

Il Netatmo Rilevatore di fumo intelligente è sicuramente un dispositivo “rivoluzionario” e forse un po’ da “nerd”, il suo funzionamento è perfetto, anche nell’invio delle notifiche, augurandovi che non ne abbiate mai davvero bisogno. Il prezzo è forse leggermente alto, 99 euro sono tanti, e dopo averlo testato lo possiamo consigliare sopratutto a coloro che trascorrono molto tempo fuori di casa (o perché no, anche installarlo in una seconda casa, ma attenzione alla necessità del WiFi), in quanto la funzione più utile riguarda proprio la ricezione della notifica in caso di necessità (altrimenti tutto il resto lo offrono anche i sensori tradizionali), o che non vogliono fare collegamenti alla rete elettrica. Tra gli aspetti positivi annoveriamo:

  • Rilevamento del fumo perfetto, allarme con suono molto forte.
  • Batteria dalla durata quasi infinita, comodissima la possibilità di installarlo senza collegamenti alla rete elettrica.
  • L’invio delle notifiche è sicuramente l’aspetto più notevole e da tenere in considerazione, ricordando che sarà sempre necessario disporre di una connessione internet attiva (per questa funzione).
  • Non necessario acquistare hub o bridge aggiuntivi.
  • Sistema e routine di autoverifica molto comoda.

L’unico aspetto negativo è il seguente:

  • Prezzo forse elevato e applicazione in sé leggermente migliorabile.

Il Netatmo Rilevatore di fumo intelligente può essere acquistato in tutti i negozi di elettronica, sul sito ufficiale o anche su Amazon, se lo volete conoscere da vicino, avviate la nostra videorecensione inserita poco sotto (qui trovate tutte le nostre recensioni dell’ultimo periodo).