ufo

Scott Waring, appassionato di UFO, crede di aver trovato prove della presenza di una nave aliena in una foto della NASA, più precisamente in un fotogramma rinvenuto nell’archivio di una missione di rifornimento della Stazione Spaziale Internazionale. Waring ha spiegato sul suo blog la sua teoria circa il presunto incontro extraterrestre dichiarando: “Ho trovato un UFO molto luminoso vicino ad un modulo che portava rifornimenti alla Stazione Spaziale Internazionale“. Il teorico mostra uno zoom sul curioso particolare, che permette di osservare effettivamente un bizzarro bagliore rosa.

ufo

Waring ha poi aggiunto: “L’UFO ha un aspetto davvero strano. Ha una forma vagamente triangolare, con un altro triangolo che lo interseca da un’altra angolazione“. Waring ha anche indicato ciò che sostiene sia un secondo UFO posto sotto di esso: “L’UFO sembra molto vicino ad un secondo UFO, molto più lontano. Per quanto riguarda questa seconda nave, però, credo che sia solo un bagliore dovuto alla luce della Terra, che proietta una forma meno chiara rispetto a quella del primo veicolo“.

 

L’UFO presenta una forma triangolare e uno strano bagliore rosa, che stona particolarmente col buio dello spazio

Il modulo in questo non era presidiato quando questa foto è stata scattata, il 28 novembre 2001. L’immagine è ancora più interessante perché è incorniciata dal bordo esterno dell’atmosfera terrestre, dove si vede che il blu del nostro pianeta presenta una fioca luce rosa nel buio dello spazio. Waring crede che questa foto possa essere la prova di un raro avvistamento di una nave aliena di quelli che egli definisce “esseri di luce” e ha continuato sostenendo: “Di tutte le specie in questo universo che ci visitano, gli esseri di luce sono così avanzati che c’è ben poco sull’umanità che catturi il loro interesse. Questa è la prova che la Stazione spaziale viene costantemente osservata da specie aliene avanzate“.

ufo

L’ultimo avvistamento di UFO reso noto da Waring ha inoltre attirato l’attenzione di migliaia di visitatori, che si sono fiondati sul suo canale YouTube commentando la sua scoperta. L’utente Kirstiekloye2 crede che l’anomalia non sia una nave aliena e scrive: “Forse si tratta di un essere organico nello spazio, come quello segnalato nel 2004, piuttosto che una nave di qualche tipo?“. Tuttavia, non tutti sono convinti della correttezza dell’interpretazione riportata da Waring e non potrebbe essere altrimenti, data la delicatezza dell’argomento. Non ci resta che attendere sviluppi in merito.