Apple iPhone brevetto

L’azienda della mela morsicata, Apple, ha più volte manifestato interesse verso i dispositivi pieghevoli. Negli scorsi mesi abbiamo assistito alla presentazione di una marea di brevetti che non hanno fatto altro che confermare ciò. Un iPhone o un iPad pieghevole potrebbe essere dietro l’angolo. Ecco il nuovo brevetto registrato dall’azienda.

Come al solito, Apple ci pensa bene prima di buttarsi su una tecnologia ancora inesplorata. Sono diverse le aziende che hanno presentato il loro smartphone pieghevole, Samsung e Huawei in primo piano. Peccato, però, che ognuno dei dispositivi presentati avesse qualche problema. Cupertino vuole lanciare un prodotto che sia funzionale sotto tutti i punti di vista. Il nuovo brevetto mostra come risolvere uno dei problemi più fastidiosi dei dispositivi pieghevoli.

 

Apple: un dispositivo pieghevole arriverà molto presto

Non ci sono dubbi sul fatto che la casa della mela morsicata voglia rilasciare un dispositivo pieghevole. Ora bisogna capire se si tratterà di un iPhone o di un iPad. In ogni caso, il nuovo brevetto registrato da Cupertino nelle scorse ore mostra come evitare che si formi la fastidiosa piega sul display nel punto in cui questo si piega. Apple immagina un dispositivo con cerniere flessibili che permetterebbero di ridurre la tensione sullo schermo.

Una mossa di questo tipo renderebbe il dispositivo decisamente meno fragile rispetto a quelli visti fino ad ora. Come al solito, trattandosi di un brevetto, non sappiamo se la casa della mela morsicata deciderà di portare a termine il progetto. Vedremo mai un iPhone pieghevole debuttare sul mercato? Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.