coyote-tasso-video-animali

Ci sono animali che collaborano con specie diverse. Di esempi non ce ne sono tantissimi, ma esistono. Uno, per esempio, riguarda alcune rane che vivono nei nidi delle tarantole. Gli anfibi vivono tranquillamente nel nidi di questi pericolosi predatori e in cambio gli uccidono i parassiti. Un altro esempio di collaborazione è quello tra i coyote e i tassi americani.

Rispetto al precedente esempio, questo è un po’ diverso. Sembra quasi un gruppo alla pari pensato per cacciare con efficacia e condividere la stessa preda. Come funziona? Semplice, il tasso si infila nelle tane di animali scavatori e il coyote aspetta che la preda esca da tale nascondiglio per catturarla. Alla fine entrambi si nutrono.

Si tratta di una collaborazione abbastanza conosciuta, ma un recente video girato da una telecamera di sorveglia per la fauna selvatica mostra qualcosa di particolare. Ha immortalato propria una coppia del genere, ma se fosse stato a colori sarebbe potuto benissimo sembrare un pezzo di un cartone animato per bambini.

 

Il coyote e il tasso

Dapprima il coyote entra in un condotto poi si gira e fa un finto agguato al suo amico più piccolo, poi ritorna nel tunnel e lo aspetta. Guardando il comportamento di quest’ultimo sembra che stia giocherellando, sembra quasi una volpe. Alla fine il tasso arriva e spariscono nel buio di quel condotto.

Se facessimo un ragionamento sul linguaggio corporeo, si direbbe che questa collaborazione sia nata non solo per avere benefici nella caccia. Sembrano veramente amici. Magari non è lo stesso concetto che diamo noi a questa parola, ma un legame più profondo tra i due sembra esserci.