Apple iPad Pro 2018

I produttori di Apple in Cina stanno avendo ancora molte difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus. Tutto ciò potrebbe avere conseguenza con il lancio di alcuni dispositivi della mela morsicata. Nelle scorse ore, Bloomberg ha pubblicato un report su quelli che dovrebbero essere i piani del colosso di Cupertino per i prossimi mesi. iPhone SE 2 non subirà ritardi, iPad Pro probabilmente.

Ebbene sì, sono settimane che non si fa altro che parlare dell’uscita di iPhone SE 2. Nonostante i dubbi in merito alla sua uscita a marzo, in molti continuano a confermare che il melafonino vedrà la luce proprio nel corso di questo mese. Opinioni più discordanti, invece, ci sono per quanto riguarda il debutto di iPad Pro 2020. Ecco cosa ne pensa Bloomberg.

 

Apple: il lancio di iPad Pro verrà rinviato

L’emergenza Coronavirus ha causato non pochi danni alla casa della mela morsicata. Stando a quanto dichiarato nelle scorse ore da Bloomberg, non ci saranno ritardi con il lancio di iPhone SE 2. Questo, ovviamente, perchè Cupertino ha avviato la produzione massiva del prodotto già da qualche tempo e, di conseguenza, ha un buon numero di scorte. Discorso diverso, invece, per iPad Pro. La produzione del tablet sarebbe dovuta iniziare in queste settimane. Considerando la situazione, è molto probabile che Cupertino decida di rimandare l’uscita del device.

Se le parole di Bloomberg si rivelassero veritiere, bisognerà aspettare la fine dell’anno per veder debuttare il dispositivo sul mercato. Come evolverà la faccenda? Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.