coronavirus-waze-aggiornamento-italia

Purtroppo stiamo assistendo a un’allerta Coronavirus in questi giorni. Le regioni più colpite sono quelle del Nord Italia, Lombardia e Veneto soprattutto. Tra le misure impiegate dal governo per cercare di evitare un maggiore contagio c’è la quarantena per alcune delle città focolaio. Ovviamente questo implica che che ci sono state delle modifiche alla viabilità, ma la community di Waze è entrata in aiuto per chi si mette alla guida.

La community italiana si è attivata volontariamente per mappare in tempo reale le strade coinvolte nelle misure preventive con lo scopo di fornire una panoramica della situazione. Dare un’occhiata a questi aggiornamenti può risultare importante anche per evitare di andare a intralciare i lavori di tutti quei mezzi invece abilitati al passaggio di tale zone.

 

Coronavirus: le zone bloccate e segnalate da Waze

Attualmente i provvedimenti presi dal governo vanno a coinvolgere 50 mila persone. I comuni interessati sono 11: Vo’ Euganeo, Codogno, Castiglione d’Adda, Casalpusterlengo, Fombio, Maleo, Somaglia, Bertonico, Terranova dei Passerini, Castelgerundo e San Fiorano.

Questo è il link per avere l’aggiornamento in tempo reale, mentre quest’altro per avere la panoramica generale della situazione nei suddetti comuni e nei pressi. Sono presenti diverse funzioni impostate per garantire la scorrevolezza e il ridirezionamento del traffico.

La piattaforma relativa a Waze si può consultare tramite browser da computer, o da altri dispositivi, ma sono presenti anche le applicazioni dedicate per i dispositivi Android e quelli iOS. In questa situazione particolare e di emergenza, è consigliabile consultare i mezzi di informazione disponibile per evitare disagi, o di causare disagi.