Apple Watch sfida attività

Si torna a parlare delle famosissime sfide attività di Apple Watch. Per chi non lo sapesse, queste altro non sono che particolari challenge che il colosso di Cupertino lancia in occasione di avvenimenti speciali. L’ultimo di cui vi abbiamo parlato è stato quello dedicato al mese del cuore. Oggi, invece, parliamo di quello dedicato alla giornata internazionale dei diritti della donna. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

Le sfide attività di Apple Watch sono considerate, dai fan della mela morsicata, come un qualcosa di davvero unico. Ciò perché ognuna delle sfide lanciate può essere completata solamente entro un certo periodo di tempo. Passato questo, non sarà più possibile ritentare la sfida. Ricordiamo che ogni volta, l’azienda di Cupertino offre agli utenti che completano le sfide, una serie di ricompense virtuali.

 

Apple Watch: scopriamo i dettagli della nuova sfida attività

Come vi abbiamo già anticipato ad inizio articolo, la nuova sfida attività di Apple Watch è volta a celebrare la giornata internazionale dei diritti della donna. La sfida consisterà nel completare almeno 20 minuti di allenamento di camminata, corsa o sedia a rotelle nel corso della giornata dell’8 marzo. La ricompensa per il completamento della challenge sarà un’esclusiva medaglia virtuale.

 La challenge verrà presto visualizzata su tutti gli Apple Watch a livello globale. Ricordiamo che non sarà possible completare la sfida in un giorno differente rispetto all’8 marzo. La ricompensa risulta essere unica e non potrà più essere acquisita in futuro. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.