Fortnite Scatto dell’Orda

Tutti i fan del fenomeno videoludico degli ultimi tempi, Fortnite, sanno bene quanto sia facile incorrere in bug all’interno del gioco. Per quanto Epic Games possa risolverli, questi sono sempre dietro l’angolo. Negli scorsi giorni, l’azienda si è vista costretta a lanciare un aggiornamento straordinario per correggere una marea di errori presenti nella versione 12.00.

Ebbene sì, è oramai circa una settimana che la versione 12.00 di Fortnite ha visto la luce. Gli utenti della community sono più entusiasti che mai per le numerose novità introdotte nel gioco. Peccato, però, che ci siano diversi bug che affliggano il noto videogioco. Negli scorsi giorni, un update speciale ha cercato di mettere fine alla maggior parte di essi. Scopriamo di cosa si tratta.

 

Fortnite: numerosi problemi risolti con il nuovo aggiornamento

Ebbene sì, la casa del fenomeno videoludico degli ultimi tempi, Epic Games, ha rilasciato il primo aggiornamento ufficiale di Fortnite dopo il debutto della stagione 2. Al contrario di come si potrebbe pensare, l’update rilasciato non ha lo scopo di introdurre novità all’interno della mappa di gioco, bensì quello di risolvere i fastidiosi errori sorti dopo il lancio della versione 12.00. Sono davvero tanti i bug a cui Epic Games ha deciso di mettere fine.

Rimossa la possibilità di utilizzare la risoluzione estesa, migliorata l’estetica di alcuni cosmetici, risolto un fastidioso bug che si presentava all’interno del vault di potenziamento di Maya. Questi appena citati, sono solo alcuni dei problemi che Epic Games ha risolto con il lancio della nuovo update. Quale sarà il riscontro della community? Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.