Apple visore AR

Sono oramai diversi anni che Cupertino ha dichiarato apertamente di essere interessata alla produzione di dispositivi che abbiano a che fare con la realtà aumentata. Dopo aver fatto grandi passi con iPhone, iPad, ecc. Presto, potrebbe arrivare il primo dispositivo Apple completamente incentrato sulla realtà aumentata, un visore. Nelle scorse ore, Cupertino ha registrato un nuovo brevetto su di questo. Scopriamo insieme di che si tratta.

Ebbene sì, sembra che Cupertino sia ancora al lavoro su un visore per la realtà aumentata. Sono mesi che si parla del possibile debutto di un dispositivo di questo tipo. Il brevetto registrato nelle scorse ore dalla casa, mostra un visore in grado di sbloccare più device contemporaneamente. Ecco i dettagli del documento.

 

Apple: idee ben chiare per quanto riguarda il nuovo visore AR

Sembra che l’azienda della mela morsicata abbia le idee ben chiare per quanto riguarda le caratteristiche del nuovo visore AR. Il brevetto registrato nelle scorse ore parla di un dispositivo in grado di sbloccare contemporaneamente i device configurati. Cupertino spiega come a volte sia fastidioso dover inserire la password su tutti i propri dispositivi Apple. Il visore, quando indossato dall’utente, farebbe da chiave di sicurezza immediata per tutti i device associati.

Il documento non parla di altre caratteristiche del dispositivo. Ciò che è certo è che Cupertino sta ancora lavorando alla produzione di un visore AR. Come al solito, trattandosi di un brevetto, non sappiamo se questo avrà mai un riscontro reale. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.