apple-watch-problema-cuore

La casa della mela morsicata, Apple, presenterà i suoi nuovi sistemi operativi nel corso del WWDC di giugno. Tra questi, ovviamente, ci sarà anche il tanto atteso iOS 14. Nonostante, questo non sia ancora stato ufficializzato dall’azienda, pare che ci sia già chi ha potuto mettere le mani sui codici dell’update. Ecco cosa ne è emerso.

Ebbene sì, a mettere le mani sui codici del nuovo iOS 14 è stato il noto sito americano 9to5Mac. Questo ha scovato importanti informazioni in merito a quelle che potrebbero essere le caratteristiche del nuovo Apple Watch e non solo. In questo articolo, ci soffermeremo sulle due novità che molto probabilmente vedremo nascere sulla Series 6 del noto smartwatch. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

 

Apple Watch: in arrivo la funzione di monitoraggio del sonno

Sono due, le nuove funzioni di Apple Watch scovate all’interno dei codici di iOS 14. La prima, riguarda la possibilità di monitorare il livello di ossigeno all’interno del sangue. Concentrazioni di ossigeno inferiori all’80% possono compromettere le funzioni cardiache e celebrali. Tener d’occhio questo parametro può essere molto importante per prevenire patologie come l’infarto. All’interno dei codici si trovano chiari riferimenti anche in merito ad una rivisitazione della funzione ECG. Ci aspettiamo, infatti, che l’azienda la renda decisamente più affidabile anche su Series 4 e Series 5.

La seconda funzione citata nei codici di iOS 14, invece, è quella di monitoraggio del sonno. Oramai se ne parla da quasi un anno. Pare proprio che l’azienda della mela morsicata sia pronta per il lancio di una specifica applicazione nativa in grado di tracciare il sonno utilizzando Apple Watch. Al momento, non ci è dato sapere se queste due funzioni saranno un’esclusiva della nuova generazione o se saranno fruibili anche sulle “vecchie” Series. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.