whatsapp dual apps

WhatsApp è tra le più popolari piattaforme di messagistica per dispositivi mobile, connettendo oltre 1,6 miliardi di utenti. Al giorno d’oggi tuttavia in molti usano più di uno smartphone e alcuni si chiedono se è possibile usare un account WhatsApp con più numeri o dispostivi.

Molti smartphone Android dual-SIM permettono di usare due numeri sullo stesso telefono, ma ufficialmente WhatsApp non permette l’uso di due account. Ecco dunque che ci viene in aiuto Dual Apps o Dual Mode, una funzione che alcune compagnie come Huawei e Samsung stanno includendo nei loro smartphone.

A quanto pare questa nuova opzione permette di duplicare un’applicazione, in questo modo sarà possibile avere due WhatsApp con due account associati sullo stesso telefono. Un interessante manovra che permette così di sfruttare due numeri bypassando il processo di verifica dell’account.

whatsapp dual apps

Quali sono le compagnie che offrono il nuovo servizio e come funziona?

Al momento le compagnie che hanno lanciato la nuova funzione (denominata in maniera diversa a seconda del produttore, NdR) sono:

  • Xiaomi (Dual Apps)
  • Samsung (Dual Messenger)
  • Oppo (Clone Apps)
  • Vivo (App Clone)
  • Asus (Twin Apps)
  • Huawei e Honor (App Twin)

Per duplicare un’app, gli utenti dovranno entrare tra le impostazioni di Dual Apps, selezionare l’applicazione – nel nostro caso WhatsApp, tornare poi sulla schermata home e cliccare sulla seconda icona generata.

In questo modo sarà possibile associare il secondo WhatsApp con un secondo numero e collegare tutti i propri contatti. In alternativa, è possibile gestire più account della stessa app con alcune applicazioni presenti su Google Play come ad esempio Parallel Space, App Cloner, Multiple Accounts, Multi, Dual Space e Super Clone Pro. Il funzionamento rimane il medesimo.

Ovviamente entrambe le soluzioni funzionano anche con altre applicazioni. Ricordiamo che recentemente WhatsApp si è aggiornato con una nuova modalità.