bing coronavirus tracker microsoft

Il Coronavirus (COVID-19) sta seminando caos in tutto il mondo, infettando le persone in tutti i continenti ad eccezione dell’Antartide. Il fatto che la malattia sia grave o meno sembra dipendere dall’età e da altre condizioni mediche, ma le persone continuano ad accumulare cibo e scorte come se fosse l’apocalisse.

Ma perchè le persone vanno nel panico? In realtà le ragioni sono tante, ma la più grande è la disinformazione. Purtroppo, Internet è pieno di dati falsi e di errori, che causano preoccupazioni. Poiché così tante informazioni fuorvianti sono sui social media, le persone non hanno idea di dove rivolgersi per ottenere dati affidabili. Per questo, Microsoft è intervenuta con il nuovissimo Bing Coronavirus Tracker (COVID-19).

 

Come funziona il nuovo Bing Coronavirus Tracker? Dove lo trovo?

Il tracker disponibile su Bing (noto motore di ricerca), permette di monitorare il coronavirus in tempo reale in tutto il mondo. Microsoft ha rivelato che i dati provengono da CDC, ECDC, Wikipedia e The World Health Organization. In altre parole, questo nuovo strumento aggrega più dati in un’unica fonte d’informazione.

A sinistra abbiamo ogni paese ordinati in base al numero di casi. Facendo clic sul nome del paese verranno visualizzate notizie pertinenti, oltre alla possibilità di approfondire ulteriormente in base alla regione. Quando fai clic su Stati Uniti, ad esempio, puoi scegliere uno stato specifico, come New York o la California, per vedere notizie ancora più localizzate.

È possibile accedere al tracker Microsoft Bing Coronavirus (COVID-19) sia su desktop che su dispositivi mobili e dovrebbe aggiornarsi regolarmente all’arrivo di nuovi dati.

bing coronavirus tracker microsoft