apple covid-19 coronavirus giochi

Apple ha oggi dichiarato di aver vietato qualsiasi gioco o app non consona legata al coronavirus COVID-19.

La nuova guida di Cupertino, rilasciata agli sviluppatori alla fine della scorsa settimana, ha affermato che “Le comunità di tutto il mondo dipendono dalle app per diventare fonti d’informazione credibili – aiutando gli utenti a comprendere le ultime innovazioni sanitarie, scoprire dove possono ottenere assistenza se necessario o fornire assistenza ai vicini”.

“Per soddisfare queste aspettative, stiamo valutando le app in modo critico per garantire che le fonti siano affidabili e che gli sviluppatori che presentano queste app provengano da entità riconosciute come organizzazioni governative, ONG incentrate sulla salute, aziende accreditate in questioni di salute e mediche o istituzioni educative“.

apple covid-19 coronavirus giochi

Non si scherza sul coronavirus

Insomma tutte le app legate alla pandemia ora saranno strettamente controllate e potranno provenire solo da fonti autorevoli per divulgare informazione. Per questo Apple non consentirà nelle la pubblicazioni di giochi a tema nell’App Store: le nuove regole affermano che “Le app di intrattenimento o di gioco con COVID-19 non saranno consentite”.

Il COVID-19 si sta abbattendo sul mondo in questi giorni e Apple sta cercando di mantenere un certo ordine nel suo mondo digitale dato che molte persone fanno affidamento ogni giorno poprio sulle app.

In un’atra notizia tuttavia abbiamo riportato che anche i giocatori possono dire la loro sul virus grazie alla potenza di calcolo dei propri PC.