Apple iPad Pro 2020

Dopo averne parlato a lungo nelle scorse settimane, il momento è finalmente arrivato. La casa della mela morsicata, Apple, ha finalmente presentato la nuova generazione di iPad Pro. Numerose, le novità introdotte dal colosso di Cupertino. In questo articolo, andiamo ad elencare tutte le aggiunte più interessanti.

Ebbene sì, le voci in merito al rilascio del nuovo iPad Pro nel corso di marzo erano vere. Nelle scorse ore, con un comunicato stampa, Cupertino ha lanciato la nuova gamma di iPad Pro. Andiamo a scoprire quali sono le caratteristiche di punta del nuovo device professionale.

 

Apple: iPad Pro diventa sempre più un computer professionale

Continua la missione di Apple nel far diventare iPad Pro un vero e proprio sostituto di un portatile. La nuova generazione del tablet professionale di Cupertino introduce il performante chip A12Z Bionic. Questo, a detta dell’azienda, risulta essere più performante della maggior parte dei portatili disponibili in commercio. Ovviamente, la potenza non è l’unica caratteristica chiave del nuovo iPad Pro. Cupertino, infatti, ha migliorato sensibilmente anche il comparto fotografico. Introdotta una doppia fotocamera e un’innovativo scanner LiDAR che farà fare un salto di qualità alle funzioni di realtà aumentata.

Per rendere il nuovo iPad Pro ancora più funzionale, Apple ha pensato bene di lanciare anche un nuovo modello di Smart Keyboard. Questa riprende tutti i benefici della generazione precedente e, in più, aggiunge anche un trackpad e retroilluminazione per i tasti. iPad Pro 2020 sarà disponibile nelle due varianti da 11 e 12,9 pollici. Il taglio di memoria base passa da 64 GB a 128 GB. Il prezzo di listino parte da 899 euro per la versione 11” e 1119 euro per la versione 12.9”. Il prodotto verrà rilasciato ufficialmente il 25 marzo. La Smart Keyboard, invece, arriverà nel corso del mese di aprile. Restate in attesa per ulteriori aggiornanti a riguardo.