Apple Glasses

Sono oramai anni che si parla del possibile rilascio di un visore AR da parte della mela morsicata. Dopo aver visto brevetti e aver diversi rumor, arrivano nuovi indizi sul misterioso prodotto. Secondo un recente report di Digitimes, Apple avrebbe deciso di produrre due differenti prodotti AR, uno arriverà nel 2022 e uno nel 2023. Scopriamo i primi dettagli a riguardo.

Ebbene sì, sembra proprio che la data di lancio dei famosi Apple Glasses venga rimandata di anno in anno. Questa volta, a contribuire ci sarebbe stata l’emergenza Coronavirus. In ogni caso, Apple non demorde. Due dispositivi AR dovrebbero arrivare nei prossimi anni. Ecco quanto ne sappiamo a riguardo.

 

Apple: un visore e un paio di occhiali in arrivo

Il primo visore AR della mela morsicata sarà, a detta del report, molto simile all’Oculus Quest di Facebook. Come al solito, però, Apple si differenzierà con l’impiego di materiali leggeri che non ne rendono scomodo l’utilizzo. Inoltre, l’azienda doterà il visore di un display ad alta risoluzione che permetterà di vedere, contemporaneamente, immagini in realtà aumentata e persone davanti o dietro ad essi. Questo dispositivo arriverà nel 2022. Per i famosi occhiali, invece, bisognerà attendere l’anno successivo.

Anche gli Apple Glasses saranno incentrati sulla realtà virtuale ma saranno dei veri e proprio occhiali progettati per essere portati tutto il giorno. Anche in questo caso, Cupertino impiegherà materiali leggeri che garantiranno un elevato comfort.

Quanto appena detto è frutto di rumors e, di conseguenza, non possiamo confermare che i due prodotti arriveranno realmente sul mercato. Apple, infatti, potrebbe cambiare idea sui progetti da un momento all’altro. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.