Credit NASA / Mission Juno

La sonda orbitante Juno, che orbita attorno a Giove dal Luglio del 2016, ha inviato sulla Terra una magnifica immagine che ritrae il gigante gassoso come se fosse null’altro che un acquerello di fantasia.

La NASA ha condiviso questa immagine, scattata lo scorso 17 febbraio, sul suo sito e sui suoi canali social, permettendoci di ammirare Giove in questa veste davvero particolare. Il passaggio ravvicinato della sonda al pianeta, ci mostra infatti un notevole quantitativo di dettagli delle nuvole e dell’atmosfera irrequieta di Giove.

 

Le nuvole di Giove come un acquerello nella foto di Juno

Ad elaborare l’immagine, per poi essere invita all’agenzia spaziale statunitense, è Gerald Eichstädt, un semplice cittadino che ha deciso di aderire al programma di Citizen Science della NASA, attraverso il quale chiunque può scegliere di collaborare attivamente con la NASA nelle sue ricerche scientifiche.

Nell’immagine di Juno, possiamo distinguere chiaramente alcune caratteristiche peculiari di Giove, come le tumultuose regioni settentrionali e le caratteristiche bande della sua atmosfera. Le bande in particolare sono oggetto di studio da parte di Juno sin dall’inizio della sua missione attorno al pianeta. Sono formate da particelle di foschia che galleggiano sopra le nuvole sottostanti.

L’immagine è stata scattata dalla sonda orbitante durante il suo 25° sorvolo ravvicinato a Giove, mentre si trovava quindi a “solo” 25.120 km dall’atmosfera del pianeta, con le sue caratteristiche e turbolente nuvole.

Immagini: NASA / Mission Juno