Apple Pencil 3D

Apple Pencil è uno degli accessori per iPad più elogiati di sempre. Nonostante la seconda generazione della matita sia stata rilasciata relativamente poco tempo fa, il colosso di Cupertino sembra essere già pronto per sfornare una nuova versione. Sono mesi, infatti, che l’azienda presenta brevetti riguardanti le possibili tecnologie da introdurre sull’accessorio. Un brevetto presentato nelle scorse ore, ad esempio, mostra come sarà possible, utilizzando Apple Pencil, tracciare gli oggetti reali. Scopriamo tutti i dettagli a riguardo.

La famosa matita per iPad è stata lanciata con lo scopo di rendere il tablet una vera e propria tavoletta grafica. Con il passare del tempo, visto il grosso successo del prodotto, Apple ha deciso di estenderne il supporto anche ai modelli non pro di iPad. Il colosso di Cupertino ha intenzione di rendere il prodotto più funzionale di quanto non lo sia mai stato. Ecco cosa mostra un nuovo brevetto.

 

Apple: sensori di rilevamento 3D sulla prossima matita per iPad

Ebbene sì, sembra proprio che la mela morsicata voglia portare Apple Pencil su un altro livello. Il brevetto trapelato online nelle scorse ore mostra una tecnologia che permette di utilizzare la matita anche al di fuori del touchscreen di iPad. Tramite l’impiego di diversi sensori, infatti, si potrà disegnare su diverse superfici e addirittura tracciare oggetti reali per creare modelli 3D. Il tutto, ovviamente, verrà fedelmente riportato sugli schermi di iPad o del Mac. Non c’è bisogno di dire che una feature di questo tipo farebbe comodo a molti.

Ricordiamo che, trattandosi di un brevetto, non sappiamo se il progetto verrà portato a termine. Ulteriori informazioni a riguardo potrebbero arrivare nelle prossime settimane. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti.