Apple Today at Home

Come ben saprete, Apple ha chiuso tutti i suoi store al di fuori della Cina dallo scorso 14 marzo. Ancora prima, l’azienda ha stoppato le super gettonate iniziative “Today at Apple” per evidenti questioni di sicurezza. Per sopperire alla mancanza di queste ultime, la casa ha pensato bene di portare in campo qualcosa di analogo da poter seguire in casa. E’ così che nasce “Today at Home”. Andiamo a scoprire tutti i dettagli a riguardo.

Ebbene sì, Apple sta cercando di fare il suo meglio per affrontare questa emergenza sanitaria che oramai sta interessando tutto il mondo. L’iniziativa Today at Home permetterà a tutti i clienti della mela morsicata di poter seguire interessanti sessioni creative direttamente dalla propria abitazione. Ecco fino a quando saranno disponibili.

 

Apple: “Today at Home” per sfoggiare la creatività in casa

Apple ha sempre messo in primo piano la creatività dei suoi utenti. E’ a ragione di ciò che questa ha deciso di portare in campo “Today at Home”. L’iniziativa sostituirà temporaneamente “Today at Apple” e consiste nel proporre una serie di brevi sessioni creative sotto forma di video da poter guardare comodamente a casa sul proprio dispositivo. Ce ne sono per tutti i gusti e ognuna è pensata come un vero e proprio tutorial che gli utenti possono facilmente seguire.

Nelle scorse ore sono stati aggiunti i primi progetti. Tuttavia, ci aspettiamo che Apple arricchisca il catalogo nei prossimi giorni. Al momento, l’azienda non ha comunicato la durata dell’iniziativa. E’ molto probabile che questa vada avanti fino a che la situazione non si ristabilirà. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.