Fortnite Pass Annuale

Oramai manca davvero poco alla fine della stagione 2 di Fortnite. Epic Games, infatti, ha comunicato il 30 aprile come data di inizio della nuova stagione 3. Tuttavia, come per la stagione 2, ci potrebbero essere dei ritardi. A confermare il tutto, una serie di dataminer. Andiamo a vedere quello che hanno scoperto.

Ebbene sì, sembra che Epic Games voglia nuovamente ritardare l’inizio di una stagione di Fortnite. Nonostante all’interno del gioco si legga chiaramente che la fine della season 2 è prevista per il 30 aprile, potrebbe non essere così. I dataminer, infatti, ipotizzano un ritardo di circa due settimane. Ecco il perchè.

 

Fortnite: la stagione 3 del noto battle royale inizierà in ritardo

Negli scorsi giorni, diversi dataminer hanno scovato tracce dei prossimi aggiornamenti di Fortnite all’interno dei server dedicati agli sviluppatori di Epic Games. Ciò che è emerso è che gli sviluppatori hanno già testato tre nuovi aggiornamenti per il battle royale. Parliamo delle versioni 12.40, 12.41 e 12.50. Considerando che gli update escono una volta a settimana, la versione 12.50 verrà rilasciata sicuramente dopo il 30 aprile. E’ abbastanza ovvio, quindi, che l’azienda deciderà di posticipare l’inizio della season di almeno una settimana.

Non c’è bisogno di dire che molti fan del fenomeno videoludico si sono lamentati per la notizia. Al momento, Epic Games non ha proferito nessuna parola a riguardo. Tuttavia, ci aspettiamo che questa faccia qualche annuncio nelle prossime 2 settimane. Succederà la stessa cosa verificatasi con l’inizio della stagione 2? Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.