nasa drago

La sonda spaziale della NASA, la Mars Reconnaissance Orbiter, ha scattato su Marte una particolare immagine attraverso la telecamera HiRise. Lo scatto vede una forma piuttosto bizzara sulla superficie del Pianeta Rosso che un po’ di fantasia somiglia effettivamente ad un “drago”.

“Abbiamo ruotato quest’immagine scattata nel Melas Chasma sudoccidentale perché da questo punto di vista ricorda un leggendario drago cinese”, ha twittato il team di HiRise.

Il sito HiRise gestito dall’Università dell’Arizona ha indicato una serie di piccole valli vicino al fondo dell’immagine. “Molti dei depositi di roccia chiara sono stati avvistati solo nelle valli, suggerendo che sono stati depositati o esposti all’erosione”, ha scritto il team.

nasa drago

Il drago potrebbe essere una prova della presenza di acqua su Marte?

Melas Chasmas è una parte del massiccio sistema di canyon Valles Marineri situato lungo l’equatore di Marte. “I massici depositi interni provano l’esistenza di erosione da parte di acqua e vento”, ha dichiarato la NASA in una pubblicazione del 2017 su Melas Chasma.

La fotocamera di MRO ha originariamente catturato l’immagine simile a un drago nel 2007. L’orbita è stata su Marte per oltre 14 anni e continua a inviare preziosi scatti della superficie del pianeta mentre indaga sulla presenza di acqua.

Se si tratta di creature mitiche su Marte, il drago è in buona compagnia. Il team di HiRise tempo fa ha individuato il lupo della Casata Stark del Trono di Spade all’interno di una valanga di polvere.