Apple Watch Series 3 Italia

Apple Watch risulta essere famoso per aver salvato la vita a diverse persone grazie alle sue fantastiche funzioni. In futuro, Apple potrebbe aggiungere dei sensori sullo smartwatch che saranno in grado di aiutare gli utenti in caso di annegamento e pericolo in acqua. A confermarlo, un brevetto presentato dall’azienda negli scorsi giorni.

Sono molte le funzioni di sicurezza che il colosso della mela morsicata ha intenzione di introdurre sul suo smartwatch. Il brevetto presentato negli scorsi giorni, parla di una serie di sensori capaci di rilevare la presenza di acqua e diversi dati correlati ad essa. L’utilizzo di questi sensori potrebbe portare non pochi benefici agli utenti.

 

Apple Watch diventerà un salva vita in acqua

Sono molti gli utenti che usano Apple Watch in acqua. In futuro, questo potrebbe diventare un vero e proprio salva vita grazie all’introduzione di sensori che riescono a rilevare l’interazione che gli utenti hanno con essa. Lo smartwatch sarà quindi in grado di capire se la persona è in pericolo e potrà inviare, in caso di bisogno, un messaggio automatico di soccorso con tanto di geolocalizzazione. I sensori potranno anche analizzare l’acqua al fine di capire se vi è presenza di particolari agenti patogeni.

Nonostante sia stato presentato, sembra che il brevetto non sia completo in tutte le sue parti. Al momento, non possiamo sapere se l’azienda avrà intenzione di continuare a lavorarci su. Ciò che è certo è che un’aggiunta di questo tipo, su Apple Watch, sarebbe ben accolta da tutti. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.