iPhone SE Apple

La casa della mela morsicata, Apple, ha presentato un nuovo melafonino qualche giorno fa, iPhone SE. I preordini del dispositivo sono iniziati da circa 2 giorni e, come ci aspettavamo, i dispositivi sono stati molto richiesti. Ad oggi, i tempi di spedizione di tutte le varianti risultano essere prolungati. Non è escluso, inoltre, che la situazione peggiori. Scopriamo tutti i dettagli a riguardo.

iPhone SE è stato senza dubbio uno degli smartphone Apple più attesi di sempre. A distanza di qualche anno dalla prima generazione, Apple ha finalmente deciso di accontentare i suoi clienti. Le caratteristiche e il prezzo fanno del dispositivo un vero must-have.

 

iPhone SE: tempi di attesa lunghi per riceverlo a casa

Come avviene con ogni iPhone che si rispetti, i tempi di consegna si allungano progressivamente dopo l’inizio dei preordini. Considerando l’elevata richiesta di questi nuovi melafonini e la particolare situazione mondiale, iPhone SE potrebbe diventare un oggetto introvabile per diverse settimane. A solo 2 giorni dall’inizio dei preordini dei device, i tempi di consegna di tutte le varianti si sono allungati di due settimane. Chi acquisterà iPhone SE ora, lo riceverà solo nella seconda settimana di maggio. La situazione potrebbe peggiorare a breve.

Ebbene sì, non ci sorprenderebbe se i tempi di consegna dei nuovi melafonini si allungassero ancora. L’emergenza Coronavirus ha fermato i produttori Apple per circa un mese, di conseguenza, le scorte degli iPhone risultano essere meno del previsto. Potrebbero volerci delle settimane per far si che la situazione torni alla normalità. Se avete intenzione di acquistare il nuovo iPhone SE sul sito Apple, questo potrebbe essere il momento migliore per evitare tempi di attesa interminabili. Vi terremo aggiornati nel caso in cui si verificassero altri ritardi.