boosted skateboard

Lo YouTuber Sam Sheffer ha pubblicato nel recente un video che rivela alcuni prodotti inediti dell’ormai defunta startup di skateboard elettrici Boosted. Stando a quanto riportato la compagnia stava lavorando ad alcuni modelli di skateboard e biciclette elettriche e pare avesse in mano anche una collaborazione con il marchio Birdhouse di Tony Hawk per uno skateboard esclusivo.

Le biciclette elettriche in sviluppo sarebbero state chiamate “Bullet” e “P2”, secondo Sheffer. Non è chiaro quale tipo di accelerazione avrebbero utilizzato le bici e nemmeno quali differenze avrebbero avuto i due modelli. Sappiamo solo che la Bullet avrebbe avuto una batteria più grande di P2.

Sheffer ha rinvenuto anche le immagini di una sorta di skateboard motorizzato chiamato “Boosted Ultimate”. Il mezzo disponeva di quattro motori, uno per ogni ruota, garantendo un’accelerazione rapida e un’alta velocità massima.

boosted skateboard

Boosted, skateboard luminosi e monopattini elettrici

Boosted era al lavoro anche su un monopattino elettrico dal nome “Boosted Scoot”. Dalle immagini il monopattino sembrerebbe molto simile al Rev dello scorso anno, tuttavia non è possibile sapere quali fossero le differenze tecniche tra i due. Sheffer non è sicuro che Boosted abbia davvero realizzato un prototipo dello Scoot.

Il video dello YouTuber mostra infine degli scatti del “Boosted Little”, una versione più piccola dello skateboard elettrico Boosted V2, e una tavola a LED con una luce bianca che scorre attorno al bordo della stessa. Su Reddit all’inizio del mese è apparsa anche un’altra tavola simile a quest’ultima con un rivestimento a LED rosso.

Ricordiamo che al momento la maggior parte dei beni di Boosted sono stati acquisiti dalla società di scooter Lime, mentre il resto è ora in mano ad un rivenditore di San Francisco. Chissà se in qualche modo i progetti verranno recuperati e magari ultimati. Forse in futuro potremo metter le mani sui nuovi mezzi tecnologici di Boosted.