Fortnite Dragacorno

Nelle scorse ore, un vero e proprio polverone si è sollevato nei confronti di Epic Games e del suo videogioco battle royale, Fortnite. Numerosi utenti, infatti, hanno accusato l’azienda di aver reso il battle royale pay to win a causa di un deltaplano rilasciato nel gioco lo scorso mese. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

Il famoso deltaplano di cui tutti i fan di Fortnite parlano in queste ore è quello celebrativo di Deadpool, Dragacorno. Sembra che questo dia un vantaggio non indifferente ai giocatori che lo utilizzano nei match. Ecco come ha intenzione di procedere Epic Games.

 

Fortnite: l’animazione del deltaplano Dragacorno verrà modificata

Una miriade di giocatori del mondo competitive di Fortnite hanno sfruttato i vantaggi del nuovo deltaplano nelle loro ultime partite. L’animazione di Dragacorno, fa saltellare il personaggio rendendolo molto difficile da colpire quando è in volo. Una situazione di questo tipo non accade con nessun altro deltaplano presente nel gioco. Fin dal sorgere della polemica, l’azienda è stata pesantemente accusata di aver reso Fortnite pay to win. Questa, ha prontamente deciso di disabilitare il deltaplano nelle partite competitive (Arena). Ma non è tutto, molto presto l’azienda modificherà l’animazione del deltaplano in modo da renderlo uniforme con gli altri.

Epic Games ha precisato che tutti coloro che hanno il deltaplano Dragacorno nel loro armadietto avranno la possibilità, a modifica fatta, di rimborsarlo senza la spesa di nessun gettone rimborso. Quale sarà stato il riscontro della community alla notizia? Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.