Apple Memoji

In questo periodo di distanziamento sociale, le videochiamate tra utenti sono aumentate a dismisura. Ogni social ha cercato di rendere il suo servizio migliore con l’aggiunta di qualche piccola feature. Nonostante ciò, ad oggi, nessuno sembra spiccare sugli altri. A tal proposito, Apple ha in serbo qualcosa che nessuno fino ad ora ha mai introdotto. Scopriamo di che si tratta.

Da qualche anno Apple ha lanciato emoji super personalizzabili sui suoi dispositivi, le cosiddette “Memoji”. Sembra che queste saranno le protagoniste di una nuova tecnologia che la casa ha intenzione di sviluppare. Degli avatar Memoji virtuali della mela morsicata potranno essere utilizzati per fare videoconferenze. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

 

Apple: videochiamate con avatar AR

Ancora una volta la realtà aumentata è al centro di un brevetto della mela morsicata. Il documento pubblicato nelle scorse ore mostra come sarà possibile creare videoconferenze in cui si utilizzano avatar in realtà aumentata. Lo scopo di Apple è quello di emulare gli utenti sotto forma di avatar Memoji e utilizzarli per effettuare videochiamate. Gli avatar, ovviamente, saranno in grado di riprodurre le stesse espressioni facciali degli utenti. Non sarà necessario nessun ulteriore dispositivo, questi compariranno direttamente nel display del vostro iPhone, iPad, Mac.

Trattandosi di un semplice brevetto, non sappiamo se l’azienda della mela morsicata deciderà di portarlo a termine. C’è da dire che una novità di questo tipo renderebbe le videochiamate decisamente più divertenti. Non ci resta che aspettare e vedere come evolverà la faccenda. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.