buco-nero-terra-visibile-occhio

Si parla sempre di distanze stellari, ma gli astronomi dell’European Southern Observatory sono stati in grado di scoprilo. Un buco nero a 1000 anni luce dal nostro  pianeta, il più vicino mai visto a noi e all’intero sistema solare. Ma non è solo. Questo mostro spaziale è accompagnato da due stelle, il primo del suo genere che può essere visto addirittura ad occhio nudo, se sai dove guardare almeno.

Le parole dei ricercatori: “Siamo rimasti totalmente sorpresi quando ci siamo resi conto che questo è il primo sistema stellare con un buco nero che può essere visto ad occhio nudo. Questo sistema contiene il buco nero più vicino alla Terra che conosciamo.”

 

Un buco nero vicino alla Terra

La scoperta è avvenuta nel mondo che gli scienziati si sono messi a studiare le due stelle, le quali formano un sistema noto come HR 6819. In poco tempo hanno scoperto un terzo oggetto, il buco nero. L’hanno notato quando hanno visto che una delle due stelle orbita intorno a qualcosa per una durata di 40 giorni. Il fatto che sia un buco nero è stato praticamente logico visto una massa 4 volte quella del sole.

Di solito i buchi neri emettono segnali che fanno capire che esistono. Questo no. Si tratta di un buco nero silente e probabilmente nella nostra galassia ce ne sono tantissimi. La scoperta potrebbe aiutare a trovarne altri.

Ci siamo resi conto che un altro sistema, chiamato LB-1, potrebbe anche essere un tale triplo, anche se avremmo bisogno di più osservazioni per dirlo con certezza. LB-1 è un po’ più lontano dalla Terra ma ancora abbastanza vicino in termini astronomici, quindi ciò significa che probabilmente esistono molti più di questi sistemi. Trovandoli e studiandoli possiamo imparare molto sulla formazione e l’evoluzione di quelle rare stelle che iniziano la loro vita con oltre 8 volte la massa del Sole e li terminano in un’esplosione di supernova che lascia un buco nero.”