Apple Watch Pride 2020

Nelle scorse ore, Apple ha rilasciato una nuova beta del sistema operativo per Apple Watch, watchOS 6.2.5. Tra le novità introdotte, anche 3 nuove watchfaces pride per lo smartwatch. Queste sono state prodotte da Apple in occasione del mese dedicato alla lotta per i diritti della comunità LGBTQ. Ogni anno, il colosso di Cupertino è sempre molto sensibile alla vicenda. Quest’anno, di certo non poteva essere da meno.

Sono oramai ben 3 anni che Apple decide di lanciare watchfaces e cinturini Pride per Apple Watch. Questi, ovviamente, vengono proposti come edizioni limitate. Per il 2020, l’azienda ha deciso di affidarsi a colori pastello (per le watchfaces). Come sarà, invece, il cinturino?

 

Apple Watch: in arrivo anche un cinturino Pride 2020?

Grazie all’ultima beta di watchOS 6.2.5 possiamo osservare in anteprima quelle che saranno le watchfaces Pride del 2020. Da come potete osservare in foto, ne avremo ben tre. Queste altro non sono che la rivisitazione delle due varianti già rilasciate negli scorsi anni. Dobbiamo dire, però, che l’effetto risulta essere davvero piacevole da vedere. Considerando che ogni anno Apple rilascia anche un cinturino speciale dedicato all’occasione, ci aspettiamo che anche quest’anno l’azienda ne lanci uno. Al momento, però, ancora non ci sono informazioni a riguardo.

Ricordiamo che le nuove watchfaces possono essere utilizzate su tutti i modelli di Apple Watch che supportano watchOS 6.2.5. L’update è ancora in fase di test, il rilascio al pubblico è previsto per le prossime settimane. Vi terremo aggiornati non appena questo verrà reso disponibile.