Facebook giphy

Il colosso informatico, Facebook, ha annunciato che sta acquisendo Giphy. Quest’ultimo ha fatto la sua comparsa nel febbraio 2013 come motore di ricerca per GIF.

Era evidente che i co-fondatori Alex Chung e Jace Cooke avevano iniziato a escogitare qualcosa per acquisirlo, dopo aver attirato un milione di utenti durante la prima settimana di GIPHY. Presto GIPHY ha permesso agli utenti di pubblicare, incorporare e condividere GIF su Facebook.

 

Facebook e Giphy, insieme per supportare la creatività degli utenti

La metà del traffico di GIPHY proviene da app di proprietà di Facebook con Instagram che rappresenta il 50% di tale cifra. Le altre app sono WhatsApp, Messenger e l’app di Facebook. Dopo la chiusura della transazione, le persone saranno ancora in grado di caricare GIF, e sviluppatori e partner avranno accesso alle API di GIPHY. Ancora più importante, la comunità creativa di GIPHY sarà ancora in grado di creare il solito “ottimo contenuto”.

Mentre Facebook non ha annunciato il prezzo della transazione, Axios afferma che GIPHY è costato 400 milioni di dollari. Nel 2014, Facebook ha chiuso il suo acquisto dell’app di messaggistica WhatsApp; quell’acquisto è stato pagato in azioni di Facebook ed era originariamente valutato 19 miliardi di dollari.

Quando l’accordo è stato chiuso, un rally delle azioni di Facebook ha portato il prezzo della transazione a 21 miliardi. Un paio di anni prima, Facebook aveva acquistato Instagram per 1 miliardo in quello che si è rivelato essere uno dei più grandi furti nella storia della tecnologia.

Facebook giphy

Con Giphy si potrà condividere e pubblicare gif direttamente dall’app

Unendo Instagram e GIPHY, può rendere più facile per le persone trovare le GIF e gli adesivi perfetti in Stories e Direct. Entrambi i servizi sono grandi sostenitori della comunità di creatori e artisti, e questo continuerà. Insieme, possono rendere più semplice per chiunque creare e condividere il proprio lavoro con il mondo. GIF e adesivi offrono alle persone modi significativi e creativi per esprimersi.

Possiamo vedere la positività nel modo in cui le persone usano GIPHY nelle app oggi e sappiamo che riunire la creatività e il talento del team GIPHY con i nostri non farà che accelerare il modo in cui le persone usano la comunicazione visiva per connettersi tra loro.